Cinque volte la risoluzione di 1080p - 'Video 4k' e lo standard del cinema digitale

Cinque volte la risoluzione di 1080p - 'Video 4k' e lo standard del cinema digitale

red-one-4k-camera.jpg



Dopo aver vinto la cosiddetta guerra dei formati, Raggio blu non è esploso come molti pensavano che sarebbe successo. Non fraintendetemi, è attualmente il formato HD preferito quando si tratta di qualità audio / video, ma ci è voluto un po 'prima che i giocatori diventassero accessibili e che i titoli di qualità arrivassero sugli scaffali dei negozi. Questa stagione delle vacanze, senza dubbio, consoliderà molte cose per il formato in erba, ma mentre ci avviciniamo al 2009 e oltre, la mia mente non è su 1080p o Blu-ray. È sulla prossima frontiera e qualcosa chiamato 4K.

Risorse addizionali
Ulteriori informazioni sulla risoluzione video 4K da HomeTheaterReview.com.
Leggi una recensione del videoproiettore Meridian 810 qui.





instagram mostra quando fai lo screenshot di un dm?

4K , per chi non lo sapesse, si riferisce a un formato cinematografico digitale (filmato o scansionato) con una risoluzione di circa 4.000 pixel orizzontali. Dico filmato o scansionato perché puoi digitalizzare efficacemente una stampa da 35 mm o 70 mm in 4K per la post-produzione, il montaggio o persino l'output finale, proprio come puoi filmare un intero film nel regno digitale con risoluzione 4K. Tuttavia, quando si tratta di digitalizzare un film tradizionale, di solito è fatto a livello 2K (2.000 pixel orizzontali), poiché è più una corrispondenza visiva. Pertanto, se Blu-ray afferma di portare l'esperienza del grande schermo a casa per te, il consumatore, e non è nemmeno nello spazio 2K, cosa ci si può ragionevolmente aspettare da un formato quattro volte la risoluzione di un film da 35 mm? Un futuro molto luminoso pieno di buoni e cattivi. Permettimi di spiegare.

Sono un regista, avendo appena finito il primo lungometraggio al mondo girato in digitale e finito interamente a livello 4K, un progetto chiamato April Showers con Tom Arnold e Kelly Blatz, che dovrebbe essere nelle sale a metà 2009. Negli ultimi tempi c'è stata una discreta quantità di stampa e speculazione sul cinema 4K, senza dubbio aiutata dal rilascio dell'ormai famigerata videocamera RED ONE progettata e sviluppata dagli ex capi degli occhiali da sole Oakley. Sebbene la RED ONE sia tecnicamente una fotocamera 4K in grado di catturare immagini a livello 4K, è lontana dalla migliore fotocamera sul mercato. Mentre il prezzo del RED e le campagne di marketing slick lo hanno reso un successo immediato tra i registi indipendenti, il suo chipset lascia molto a desiderare in termini di uniformità del colore, gamma dinamica e affidabilità. Per queste ragioni, tra le altre, mi sono rivolto a Dalsa Digital e al loro pacchetto di fotocamere Origin II, grande ma solido come una roccia, per girare il mio secondo lungometraggio. Ci sono alcune altre telecamere e aziende 4K, ma Dalsa Digital è stata un innovatore nel campo da oltre 25 anni, progettando e costruendo veri sensori 4K compatibili per i clienti più in alto nella catena alimentare come la NASA. Il Mars Rover, quello che non si è impregnato sulla faccia del Pianeta Rosso, era equipaggiato con il sensore 4K di Dalsa, fornendo straordinarie immagini fisse con dettagli senza precedenti del paesaggio marziano. Francamente, se il sensore potesse sopravvivere ai rigori del volo spaziale e agli estremi dell'atmosfera marziana, allora dovrebbe andare bene sul set di Omaha, Nebraska.



Articoli e contenuti correlati
Per saperne di più sul 4K, leggi i nostri altri articoli, tra cui
YouTube offre streaming video 4K e JVC aggiunge un videoproiettore 4K da $ 150.000 alla sua gamma . Puoi anche ottenere maggiori informazioni visitando il nostro Pagina 4K .

AprilShowers-Poster.gif

Le riprese al Livello 4K non è un'alternativa economica allo scatto in 35mm, nonostante quello che alcuni vorrebbero farti credere. Le riprese anche presso il Livello 1080p è costoso quando lo si scompone veramente, ma ha i suoi vantaggi. Per i principianti, sapere che il mio output finale sarebbe stato un file digitale 4K con la possibilità di trasferire efficacemente su pellicola da 35 mm (e anche da 70 mm) per una versione cinematografica ha reso il processo ancora più eccitante, perché avrei sempre convertito da un un'immagine a risoluzione più alta, invece di cercare di far sembrare più pixel meno, come nel caso del materiale 1080p. Sapevo anche che il materiale 4K convertito non solo sarebbe stato fenomenale se compresso e trasferito su Blu-ray, ma avrebbe anche reso il mio film a prova di futuro per il giorno in cui il 4K sarebbe diventato accessibile al grande pubblico. Questo è enorme, perché il processo di rimasterizzazione di un film, sia esso da SD a HD o da HD a 2K, è molto costoso e quando si tratta di cinema indipendente, i soldi possono fare la differenza tra un'uscita teatrale o significativa e morire sul scaffale inferiore presso il tuo negozio di video locale. Soprattutto, ho scelto il 4K per via di quanto sia incredibilmente incredibile, perché niente può confrontarti o prepararti per questo.

Quindi probabilmente stai pensando a te stesso: 'Fantastico, ho appena speso un paio di centinaia di dollari per un nuovo lettore Blu-ray e migliaia su uno schermo piatto e ora non vanno bene'. Non esattamente. Sebbene il 4K sia il futuro, non è ancora pronto per la prima serata, a meno che il tuo cognome non sia Gates, Buffett o Jobs. Il 4K sta guadagnando forza e cambierà senza dubbio il volto di Hollywood e dell'industria dell'elettronica di consumo, ma come l'introduzione dell'HD e del Blu-ray, quel cambiamento sarà graduale e molto probabilmente lento. Attualmente non esiste un modo significativo o accessibile in termini di convenienza o costo per archiviare e visualizzare contenuti 4K nativi al di fuori di un cinema digitale. Diamine, la maggior parte dei teatri dotati di tecnologia digitale nel paese sono in grado di visualizzare solo un'immagine 2K. Ci sono una manciata di display 4K, siano essi a schermo piatto o di proiezione, ma sono estremamente costosi e non sono realmente disponibili per il mercato dei consumatori di massa. Il proiettore Meridian 810 è il più vicino al pubblico in grado di acquisire un vero proiettore 4K, ma il suo prezzo di $ 180.000 dissuaderà sicuramente la folla di Costco. A condizione che tu conosca il rivenditore giusto, Sony ti venderà un proiettore 4K di qualità cinematografica, ma i requisiti per il suo funzionamento quotidiano non sono fattibili per i mercati domestici. Oltre ai display che sono più o meno vetrine tecnologiche, anche se direi che sono tutte speculazioni, dal momento che nessuno ha un vero materiale sorgente 4K, lo spazio e la larghezza di banda necessari per spingere un'immagine 4K sono astronomici. Ad esempio, Meridian 810 richiede quattro cavi DVI dal processore video al proiettore per visualizzare un'immagine 4K. I proiettori Sony richiedono da quattro a cinque schede video separate per fare la stessa cosa. Quindi respira tranquillo, mio ​​HD in erba e presto sarà un appassionato di 4K. Il tuo investimento in Blu-ray e in tutto ciò che riguarda l'HD è sicuro, ma a differenza dei formati emergenti del passato, il 4K può avvantaggiare i consumatori ora e in futuro, a condizione che i consumatori continuino a richiedere intrattenimento più bello e dal suono migliore da televisione e film studi allo stesso modo.

Andrew Robinson è il caporedattore di Home Theater Review.com e un regista indipendente che vive a Los Angeles, California. Il suo film intitolato, April Showers, è attualmente nella fase finale di post-produzione e si sta preparando per la sua uscita. Andrew ha molti anni di esperienza nei settori dell'elettronica di consumo e dell'intrattenimento, avendo lavorato per clienti che vanno da ABC, CNN, TNT, HBO, Paramount, Universal e Disney. Per saperne di più su April Showers e sul processo 4K, visitare www.AprilShowersMovie.com