Revisione del preamplificatore stereo Parasound Halo P3

Revisione del preamplificatore stereo Parasound Halo P3

Parasound-Halo-P3-Reviewed.gif



Nel pantheon dell'elettronica audiofila, Parasound si colloca tra i primi con la sua storia leggendaria, la vasta gamma di prodotti e le prestazioni leggendarie. Il preamplificatore stereo Halo P3 non fa eccezione, fornendo prestazioni e funzionalità solide, insieme a un valore eccezionale ($ 799 al dettaglio), che è ciò di cui Parasound è stato per anni. Il P3 è attraente come viene, con un'elegante facciata in alluminio con controlli manuali luminosi blu pallido. Il P3 è costruito in modo solido. La sua facilità d'uso e la vivibilità quotidiana sono uniche tra loro componenti audiofili in quanto si desidera effettivamente interagire e utilizzare il P3. La parte anteriore del P3 è dotata di pulsanti rigidi per sorgente, tono e bilanciamento, oltre al volume. Il P3 ha un display fluorescente cristallino che mostra il volume della sorgente in modalità mono, ovvero i canali destro e sinistro, e può essere letto facilmente dall'altra parte della stanza di ascolto.

Risorse addizionali
• Leggere più recensioni di preamplificatori stereo dallo staff di HomeTheaterReview.com.
• Trova un ricevitore da integrare con il preamplificatore Halo P3.





Il P3 dispone di sei ingressi di linea placcati in oro, uno dei quali può fungere da stadio Phono MM, il che è una vera impresa, considerando il suo prezzo richiesto. Il P3 dispone di uscite sbilanciate e bilanciate per l'uso con un amplificatore esterno, nonché di una coppia di ingressi bilanciati per un componente sorgente di fascia alta. Il P3 ha una sezione per cuffie ad alta risoluzione, oltre a caratteristiche non presenti sulla maggior parte dei prodotti audiofili, ad esempio una porta RS-232, un ingresso IR e prese di uscita. Il P3 è chiaramente un prodotto audiofilo con home theater e integrazione di sistema in mente, rendendolo un kit più moderno e lungimirante rispetto alla concorrenza.

Il P3 è dotato di circuiti stampati epossidici in vetro a doppio strato, accoppiati a un trasformatore di potenza toroidale più adatto per un ricevitore o amplificatore di potenza rispetto a quello normalmente presente in un preamplificatore. Al di là delle basi del P3, la sua solida affidabilità, insieme alle inaudite parti di dieci anni e alla garanzia di cinque anni sulla manodopera di Parasound, ne fanno un investimento che viene fornito standard con tranquillità. Oh, e il telecomando del P3 non è troppo malandato anche se non è sexy come il P3 stesso, è estremamente funzionale e non ha alcuna somiglianza con un universale fuori dagli schemi che otterrai con altre marche.



Leggi i punti alti e bassi di Halo P3 a pagina 2.
Parasound_P3.gif

ottimizzazioni delle prestazioni di Windows 10 per i giochi

Punti alti
• Il suono del P3 è musicale e coinvolgente, con un semplice tocco di
energia di fascia alta mescolata con una gamma media che è da morire nel suo prezzo
gamma. Suono voci femminili e trii ben registrati e / o mix dal vivo
assolutamente fantastico attraverso il P3.
• Il comportamento regolare del P3 lo rende un preamplificatore ideale per il moderno di oggi
musica e suona bene anche durante la riproduzione di materiale sorgente iPod o
registrazioni con bit rate minore.
• La profondità del palcoscenico non è buona quanto la sua larghezza, ma quella del P3
la separazione e la definizione spaziale complessiva è molto al di là di ciò che otterrai
da qualsiasi ricevitore e / o componente di prezzo simile. Quando si considera
il fatto che il P3 possa essere facilmente integrato in un home theater e
il suo costo relativamente basso, è un'aggiunta molto interessante da rinforzare
la tua performance a due canali in un home theater o una configurazione simile.
• Non si può negare che il P3 sia sexy irreprensibile e un componente audio che sei obbligato a mostrare piuttosto che a riporre.

Punti bassi
• Lo stadio phono integrato del P3 è un'aggiunta gradita e un bel tocco,
ma è lontano dal meglio che ci sia e può essere superato da un marginale
investimento in uno stadio di terze parti fuoribordo.
• L'abilità dei bassi del P3 non è così profonda o definita come quella di, diciamo, NAD,
ma quello che ha e può offrire si mescola bene con i suoi medi e
prestazioni ad alta frequenza.
• La mancanza di ingressi sul pannello frontale rende il collegamento di sorgenti come un iPod un po 'più complicato.
• Il controllo del volume è liscio come la seta. Tuttavia, gli incrementi di
il controllo potrebbe essere un po 'troppo grande per l'ascolto notturno. Inoltre, il P3
ama essere alzato un po 'per suonare al meglio.

Conclusione
Il preamplificatore Parasound P3 a $ 799 al dettaglio è il diritto assoluto
prodotto per gli appassionati di audiofili di oggi con un budget limitato. In un mondo andato
pazzo di HDMI e Blu-ray, il P3 si adatta al conto e parla a un altro
tempo ragionevole in modo significativo non cercando di essere eccessivamente
complicato o costoso. Sembra fantastico, funziona come un campione e lo è
facile da usare come un interruttore della luce. Anche se non l'ultima parola in Sonic
capacità, è stato uno dei miei preferiti personali di tutti i tempi tra
preamplificatori, indipendentemente dal budget, per anni. Per favore considera questo
preamplificatore stereo: è altamente raccomandato.

Risorse addizionali
• Leggere più recensioni di preamplificatori stereo dallo staff di HomeTheaterReview.com.
• Trova un ricevitore da integrare con il preamplificatore Halo P3.